Blog del sito MyDigitalia - Usare il Pc seriamente.
Non disdegnate di sbirciare anche la pagina di Facebook

mercoledì 28 aprile 2010

KDE4 e Quanta+

Qualche vantaggio c'è, ma è più avido di risorse dei suoi predecessori (come del resto era prevedibile).
Il problema maggiore è l'editor HTML testuale: Quanta Plus è in assoluto il migliore e distanzia di molto i concorrenti, e Quanta Plus non è supportato da KDE4. Una situazione al momento drammatica.

Riferimenti:

lunedì 26 aprile 2010

icone generate automaticamente

Segnalo un interessante tip (da Opera-dev):

You can use attribute selectors with the content property to render icons after a link based on what file format it is or if it is an external one.

a[href $='.pdf']:after {   content:url(icon-pdf.png);}  

a[rel="external"]:after {  /* You can also use a[href ^="http"]:after */
   content:url(icon-external.png);}

the first rule uses a CSS3 selector with substring matching — href $='.pdf' means "href attributes with .pdf at the end of the value."

As with regular expressions, ^ and $ refer to the start and end of a string, respectively. With CSS 3 substring matching attribute selectors, [attribute^=value] and [attribute$=value] allow you to match elements whose attribute content starts or ends with the specified value, while [attribute*=value] selects elements where the value is found anywhere in the attribute.

lunedì 19 aprile 2010

PEC

Segnaliamo un interessante approfondimento: http://www.techblogs.it/office/2009/05/pec-gratis-tutta-la-verita.html

domenica 18 aprile 2010

inserire video in Blogger

Basta copiare e incollare il codice (di Youtube, ad esempio) nella modalità "modifica HTML" (non in quella "scrivi"): un esempio lo trovate dove parlo delle slideshow.

giovedì 15 aprile 2010

creare filmati con slideshow e musica

Lo si può fare con del software (in genere per windows) sul proprio PC o on-line. Abbiamo provato, in questo secondo senso, diversi siti, alcuni dei quali buoni, ma a pagamento, altri gratis, ma meno buoni. Ovvio dirà qualcuno. Invece non è sempre così: Linux e i programmi Open Source ci hanno insegnato che esiste della ottima qualità anche a costo zero. Solo che in quest'ambito non l'abbiamo ancora trovata.
  • Ad esempio Photopeach è a pagamento
  • Lo è anche Stupeflix, esso pure un buon prodotto
  • Lo è anche Photatobug, ma lui pure è a pagamento (ridicolo è quanto danno gratis)
  • Imageloop permette di creare interessanti slideshow gratis, ma non di scaricarli sul vostro PC;
  • Anche Creaza è un editor video e audio on-line che promette buone funzionalità... ma solo a pagamento.
  • Tanto per cambiare Rockyou è a pagamento, ed è pure complicato da usare.
  • Non è affatto male nemmeno Clipgenerator facile da usare, gratuito, ma non permette di scaricare il videoclip creato (che come sottofondo musicale non può avere un vostro file, ma solo uno dei loro).
  • Imagetovideo invece è davvero gratis, ma non funziona: il file mpg che viene lasciato scaricare non è leggibile :(
Un aiuto può venire da OpenOffice? In effetti OpenImpress può creare delle slides in formato flash(con estensione swf). Tuttavia aggiungere un sottofondo musicale si è rivelata (ver. 3.2. per Linux) una impresa disperata: non se parla proprio di aggiungere files musicali propri ("formato non supportato" è il monotono messaggio) e quando si aggiungono i suoi clip audio il risultato non è meno sconfortante (non si sente niente). Dunque: può andare, ma solo se non volete sottofondo audio.

giovedì 1 aprile 2010

Bluetooth su Linux

E' davvero semplice. Su PcLinuxOs, almeno (ma ormai credo su tutte le distro).
[Image]
Ho installato Bluetooth OBEX Client e trasferire files da e verso il cellulare è facilissimo.
Cliccate sull'immagine per ingrandirla.

Warning: couldn't find charset data for locale XXXX; using ISO 8859-1

Tale il problema: impossibile così loggarsi come un certo utente. Ma possibile loggarsi come altro utente.
Soluzione : se ci si può loggare come altro utente significa che il problema non è nei settaggi di sistema (ad esempio in usr/share/x11/locale); allora si può tentare di risolvere, come ho fatto io, oggi, semplicemente lavorando su session type nella schermata del login iniziale. Fate qualche prova e se siete fortunati dovreste rapidamente e senza danni risolvere il problema.