Blog del sito MyDigitalia - Usare il Pc seriamente.
Non disdegnate di sbirciare anche la pagina di Facebook

martedì 23 aprile 2013

quale distro di linux: tra pclos e ubuntu

Abbiamo provato le ultime versioni di PcLinuxOs (la 2013.04) e Ubuntu (Kubuntu, per l'esattezza) 12, e tra le due scegliamo ancora pclinuxos: molto più completa e personalizzabile, anche se richiede qualche conoscenza tecnica in più.
Il grosso problema è l'editor html: c'è da piangere, e appunto per questo siamo rimasti con pclos2009 fino a oggi, per avere ancora Quanta. Ma ormai non si può più attendere. Stiamo provando a vedere Kate, che prevede un interessante uso degli snippets... Ne riparleremo.

Intanto c'è una nota dolente, da KDE: la suite Kontact si è impoverita.
KMail anzitutto, pur avendo guadagnato da altri lati (in particolare può aggregare le email, per data,, o per sender o per thread) ha perso una funzione importantissima: il filtro in entrata alle email. Le può filtrare solo dopo averle scaricate dal server, mentre prima, vedendo gli headers uno poteva eliminarle direttamente sul server senza scaricarle. E' chiaro che se ho una email urgente e dieci mails di spam da 40 mb l'una dovrò aspettare un po' di tempo, perdere un po' di tempo. Chissà che cosa è saltato in mente agli sviluppatori.
E poi che rottura dover digitare ogni volta che si apre kmail la password di wallet. Prima le passwords venivano immagazzinate e basta! Sarà anche per la sicurezza, va bene, però...
Ma anche kaddressbook ha perso funzionalità importanti: non aggrega più i contatti per gruppi o mailing list. Anche qui: che peccato! E che stupidità!

Per il resto KDE vede miglioramenti vari. Ne riparleremo.

giovedì 18 aprile 2013

editor html (windows e linux)

Abbiamo provato tre editor html. Ne parliamo brevemente.

aptana (studio 3)

E' migliorato rispetto a due anni fa, ma è un programma che non mi piace più di tanto, per i bisogni che ho io, webmaster che fa uso soprattutto di codice html e css, e in modo molto ridotto di javascript e php.
Alcuni limiti:
  • è enorme e pretende di fare troppe cose in troppi linguaggi di programmazione
  • però non fa bene ciò che più importa in html e css
  • lavora solo in base a progetti: non può salvare un file, nessun file, se non all'interno di un progetto.

jedit

Piccolo programma in java. Fa troppo poco, non ha il completamento del codice.

NetBeans 

Decisamente interessante. Ha il completamento del codice sia css (in modo davvero completo) sia html. Lavora per progetti ma anche su singoli files. Si può arricchire con un numero davvero grande di plugins (molti per php).

lunedì 1 aprile 2013

interessante sito che unifica accounts social

Si tratta di TweetDeck: con esso potete gestire molteplici accounts twitter e, volendo, anche accounts facebook. Gli accounts restano separati, ma potete inviare tweets prima con l'uno e un secondo dopo con l'altro (o anche simultaneamente). Interessante!